NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Via Monginevro, 178 - 10148 Torino

Telefono: 011 70 62 31

P.I.: 12063020015

Servizi new

REPARTI

PROMOZIONI

Cerca un argomento (no prodotti)

bionaif 590x600

FOTOTERAPIA

http://www.farmalem.it/sites/farmalem.it/themes/files/f_oggero/BLT-160.jpg

Iscriviti alla Newsletter

Pagamenti Elettronici

La Vaccinazione anti-influenzale

  

       
 

Vaccinazione antinfluenzale inverno 2010-2011:

anche quest'anno è iniziata la campagna di vaccinazione antinfluenzale per l'inverno 2010-2011.

Il vaccino è composto da: antigene analogo al ceppo A/California/7/2009 (H1N1), cosiddetto ceppo 'Pandemico', antigene analogo al ceppo A/Perth/16/2009 (H3N2); antigene analogo al ceppo B/Brisbane/60/2008. I medici di base sono stati riforniti dalle ASL dei quantitativi necessari a vaccinare le categorie di pazienti particolarmente a rischio, mentre presso le farmacie è possibile procurarsi il vaccino per coloro che non rientrano in esse.

Lo scopo di questa lettera è far chiarezza su alcune delle 'leggende metropolitane' che sono nate attorno al vaccino di quest'anno.

Non è vero che esso contenga meno ceppi rispetto agli anni precedenti: come si può vedere da quanto scritto sopra i ceppi utilizzati, come sempre, sono tre; l'equivoco è forse generato dal fatto che un ceppo è lo stesso della pandemia dello scorso anno ma il suo inserimento nella formulazione è tutt'altro che inutile poiché la presenza nell'emisfero settentrionale del virus AH1N1 è stata confermata anche per quest'inverno.

Non è vero che il vaccino adiuvato con lo squalene (adiuvante MF59) possa dare più allergie o eventi avversi degli altri tipi di vaccini, è invece confermata la maggior 'potenza antivirale' dei vaccini adiuvati.

Non è vero che, dato che la presenza del virus dell'influenza si protrarrà a lungo nel nostro paese, è meglio attendere ancora un po' a vaccinarsi; anzi è indispensabile procedere a breve alla vaccinazione perché l'arrivo del virus influenzale è imminente e comunque pur vaccinandosi già da ora l'immunizzazione permarrà fino alla primavera.

Concludo riportando parte del comunicato del Ministero della Salute in cui si ribadisce che:' La vaccinazione antinfluenzale rappresenta un mezzo efficace e sicuro per prevenire l'influenza e le sue complicanze e, dunque, anche per ridurre la mortalità correlata'.

 
       

Promozioni del mese

eventi e giornate

Eventi e Giornate

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Test Intolleranze

Natrix LOCANDINA

Noleggi

Noleggio Elettrostimolatore
Compex Vitality
elettrostimolatore-vitality-compex
leggi le condizioni
del servizio di Noleggio